Mi andava di raccontarvelo

La segnalazione di Montemagno

Quando sei alle prime armi, quando timido timido vai a mettere il piede dove non l’hai mai messo e dove prima di te lo hanno ancora messo in pochi, ogni piccolo segno di apprezzamento per quel che stai facendo ti riempie di entusiasmo e di sano orgoglio. E’ successo anche a me. Era il 7 febbraio del 2005. Da Capo al Fine aveva visto la luce da appena 17 giorni; il suo primo podcast, un’emozionata intervista via Skype al flautista italo-svizzero Bruno Grossi, era online da poco più di una settimana. Erano circa le 10 del mattino quando, spulciando maniacalmente le statistiche di accesso, scorgo un link in entrata: SkyTg 24, il blog di Marco Montemagno. Era la prima segnalazione! La prima volta che qualcuno segnalava online il nostro lavoro e spendeva belle parole per noi. Ne sarebbero poi arrivate a decine, forse centinaia, di segnalazioni. Sarebbero arrivati i più importanti quotidiani nazionali, sarebbe arrivato il mio libro, sarebbero arrivate le radio, sarebbe arrivata la TV. Ma all’epoca non era ancora arrivato nulla, e l’emozione di quella segnalazione non la dimenticherò facilmente. Mi andava di raccontarvelo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: